IMPRESSUM

NOLEGGIO DEL BRENTA di Ezio Chesi & C. SNC
Via Cima Tosa 85
38086 PINZOLO (TN) - Madonna di Campiglio
ITALIA
P.I. IT01887310223

Tel: +39 0465 441502
E-Mail: info@noleggiodelbrenta.com

 
 

REGOLAMENTO - CONDIZIONI DI NOLEGGIO

Le seguenti condizioni di noleggio sono parte integrante ed essenziale del contratto sottoscritto dal Cliente al momento del pagamento.

  1. Il Cliente/locatario dichiara di avere constatato personalmente che i beni oggetto di noleggio sono idonei all’uso convenuto, si trovano in buono stato di manutenzione e di funzionamento e sono stati regolati in alla norma ISO 11088
  2. Il Cliente/locatario si impegna ad utilizzare i beni noleggiati con l’ordinaria diligenza del buon padre di famiglia, per l’uso convenuto sulle piste da sci.
  3. E’ fatto esplicito divieto al Cliente/locatario di sub-noleggiare il bene oggetto del presente contratto o di cederlo in noleggio ad altri.
  4. Il noleggio è convenuto per il periodo concordato ed indicato nella ricevuta allegata alle presenti condizioni; il Cliente/locatario si impegna a restituire i beni al locatore, alla scadenza del termine di durata concordato, nel medesimo stato in cui li ha ricevuti, salvo il normale deperimento dovuto all’uso.
  5. La mancata restituzione dei beni noleggiati al termine del periodo di noleggio o entro le ore 10.00 del giorno successivo comporta, a carico del Cliente/locatario, l’addebito di un importo aggiuntivo, pari al canone di noleggio giornaliero per ogni giorno di ritardo, oltre ad una penale di euro 100,00.
  6. La mancata restituzione dei beni noleggiati, decorsi sette giorni dal termine del periodo di noleggio, comporta il rimborso, in favore del locatore e a carico del Cliente/locatario, del valore di mercato dei beni noleggiati.
  7. E’ consentita al Cliente/locatario la sostituzione dei beni noleggiati durante il periodo di durata del contratto. La sostituzione dei beni con altri di valore o categoria superiore comporta l’addebito della differenza a carico del locatario. La sostituzione dei beni con altri di valore o categoria uguale o inferiore a quelli inizialmente noleggiati non dà diritto ad alcun rimborso.
  8. E’ consentito al Cliente/locatario di risolvere anticipatamente il contratto di noleggio con restituzione dei beni oggetto del contratto e senza alcuna pretesa di rimborso delle somme pagate anticipatamente a titolo di noleggio.
  9. In caso di incidente occorso al Cliente/locatario durante il periodo di noleggio, che abbia procurato al medesimo lesioni gravi documentate dal Pronto Soccorso, è consentita al Cliente/locatario la risoluzione anticipata del contratto di noleggio ed il rimborso, in suo favore, delle somme anticipate per le giornate di noleggio non godute. Al fine di ottenere il rimborso, il Cliente/locatario dovrà esibire il certificato medico di Pronto Soccorso. Non sono ritenuti validi, ai fini del rimborso, i certificati rilasciati da medici diversi da quelli del Pronto Soccorso.
  10. Il Cliente/locatario è costituito custode dei beni oggetto di noleggio per tutta la durata del contratto e si assume la piena responsabilità dei beni noleggiati per il caso di furto o di smarrimento.
  11. In caso di furto il Cliente/locatario è obbligato a presentare immediata denuncia alle Autorità competenti e a consegnarne copia al locatore. E’ ad integrale carico del Cliente/locatario il rimborso, in favore del locatore, del valore dei beni noleggiati, oggetto di furto o di smarrimento. L’importo da rimborsare è determinato secondo i valori del mercato dei beni noleggiati fornito dalla rivista di settore “Sciare”.
  12. In caso di danneggiamento parziale dei beni noleggiati, dovuto a negligenza del Cliente/locatario, utilizzo improprio, trattamento inadeguato e/o atti vandalici, i costi per il ripristino dei beni nel normale stato d’uso, saranno ad integrale carico del locatario.
  13. In caso di danneggiamento integrale e/o rottura dei beni noleggiati, per negligenza del Cliente/locatario, utilizzo improprio, trattamento inadeguato e/o atti vandalici, il Cliente/locatario dovrà rimborsare al locatore, a semplice richiesta di quest’ultimo, il valore di mercato dei beni noleggiati. L’importo da rimborsare è determinato secondo i valori del mercato dei beni noleggiati fornito dalla rivista di settore “Sciare”.
  14. I dati personali del Cliente/locatario saranno utilizzati esclusivamente con riferimento nell’adempimento del presente contratto. Il trattamento dei suddetti dati avverrà mediate strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente collegate alle finalità del contratto, ART 13-14 del GDPR 2016/676 consultabile su www.noleggiodelbrenta.com
  15. Le eventuali controversie dovessero insorgere in ordine all’applicazione e/o interpretazione del presente contratto saranno oggetto di competenza esclusiva del Foro di Trento.
 
 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL’ART. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Il presente documento espone le modalità e le finalità del trattamento dei dati personali posto in essere da NOLEGGIO DEL BRENTA di Ezio Chesi & C. SNC, in qualità di titolare del trattamento (di seguito, anche il “Titolare”), nonché ogni ulteriore informazione richiesta ai sensi di legge, ivi incluse le informazioni sui diritti dell’interessato e sul loro relativo esercizio.

Il Regolamento (UE) 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (di seguito, il “Regolamento”) stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati e protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, con particolare riferimento al diritto alla protezione dei dati personali.

L’art. 4, n. 1 del Regolamento prevede che per “Dato Personale” debba intendersi qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (di seguito, “Interessato”).

Per “Trattamento” deve invece intendersi qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuate con o senza l’ausilio di processi automatizzati ed applicate a Dati Personali o insiemi di Dati Personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione (art. 4, n. 2 del Regolamento).

Ai sensi degli artt. 12 e ss. del Regolamento, si prevede inoltre che l’Interessato debba essere messo a conoscenza delle opportune informazioni relative alle attività di Trattamento che sono svolte dal titolare del Trattamento ed ai diritti degli Interessati.

Dati oggetto del trattamento e loro fonti

I Dati oggetto del Trattamento potranno essere quelli relativi a:

  • Dati anagrafici, codice fiscale, partita iva, denominazione, sede legale, residenza e domicilio e dati di contatto (mail e telefono);
  • Dati relativi al rapporto contrattuale descrittivi della tipologia del contratto, nonché informazioni relative alla sua esecuzione e necessarie per l’adempimento del contratto stesso;
  • Dati di tipo contabile relativi al rapporto economico, alle somme dovute e ai pagamenti, al loro andamento periodico, alla sintesi dello stato contabile del rapporto;

I dati sono raccolti presso l’Interessato o presso terzi.


Finalità e basi giuridiche del Trattamento

La finalità del trattamento dei dati personali è quella di consentire la regolare instaurazione, evoluzione, amministrazione del rapporto contrattuale inerente il noleggio di attrezzatura per gli sport invernali. In particolare le finalità del trattamento sono le seguenti:

  • Amministrativo/contabili
  • Adempimento di obblighi fiscali o contabili
  • Gestione della clientela (amministrazione della clientela, amministrazione di contratti, ordini, spedizioni e fatture, controllo dell’affidabilità e solvibilità)
  • Gestione del contenzioso (inadempimenti contrattuali, diffide, transazioni, recupero crediti, arbitrati, controversie giudiziarie)
  • Servizi di controllo interno (della sicurezza, della produttività, della qualità dei servizi, dell’integrità del patrimonio)

I dati personali verranno trattati per l’adempimento di obblighi di legge, nonché per adempiere ad obblighi amministrativi, assicurativi e fiscali previsti dalla vigente normativa ed altresì per soddisfare finalità contabili e commerciali, o ancora per poter adempiere regolarmente a obblighi contrattuali e di legge derivanti dal rapporto giuridico intercorrente con l’Interessato. I dati saranno trattati senza la necessità di ulteriore consenso per le finalità sopra descritte, così come regolato ex art. 6 co. 1 lett. b) e c) del Regolamento UE 2016/679.


Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

Devono essere obbligatoriamente conferiti i dati essenziali allo svolgimento del rapporto contrattuale, oltre a quelli necessari all’adempimento degli obblighi di legge, regolamenti, normative comunitarie, ovvero da disposizioni di Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo.


Modalità del Trattamento

In conformità a quanto previsto dall’art. 5 del Regolamento, i Dati Personali oggetto di Trattamento sono:

  • trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’Interessato;
  • raccolti e registrati per finalità determinate, esplicite e legittime, e successivamente trattati in termini compatibili con tali finalità;
  • adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati;
  • esatti e se necessario, aggiornati;
  • trattati in maniera da garantire un adeguato livello di sicurezza;
  • conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’Interessato per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati.

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.


Soggetti coinvolti nel Trattamento e comunicazione dei Dati

Il Trattamento verrà eseguito, in parte, direttamente dal Titolare del Trattamento: tra i destinatari dei Dati personali dell’Interessato sono inclusi i soggetti autorizzati appartenenti all’organizzazione del Titolare, opportunamente istruiti e resi edotti dei vincoli imposti dal Regolamento UE 2016/679.

Inoltre, ferme restando le comunicazioni richieste dalla legge ovvero l’esercizio del diritto di difesa, i Dati personali oggetto del Trattamento potranno essere comunicati a persone, società, associazioni o studi professionali che prestino servizi o attività di assistenza e consulenza al Titolare, con particolare ma non esclusivo riferimento alle questioni in materia contabile, legale, amministrativa, tributaria e finanziaria.

L’elenco aggiornato dei Responsabili del Trattamento designati può essere fornito su richiesta dell’Interessato.


Diffusione dei dati

I dati non saranno oggetto di diffusione.


Trasferimento dei dati all'estero

Per le finalità sopra indicate, i Dati Personali saranno trattati all'interno dello Spazio Economico Europeo (SEE). Qualora fossero trasferiti in Paesi Terzi, in assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione europea, saranno comunque rispettate le prescrizioni previste dalla normativa applicabile in materia di trasferimento di Dati Personali verso Paesi terzi, come le Clausole Contrattuali Standard fornite dalla Commissione Europea.


Conservazione dei dati

I Dati personali saranno conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità per cui sono stati raccolti e sottoposti a Trattamento: i dati raccolti saranno conservati per tutta la durata del rapporto con il Titolare e per 10 anni dalla data di cessazione del rapporto, salvo l’eventuale necessità del Titolare di difendere in giudizio un proprio diritto.


Diritti dell’Interessato

Ai sensi del Regolamento europeo 679/2016 art. da 15 a 22 e della normativa nazionale vigente, l’Interessato può, secondo le modalità e nei limiti previsti dalla vigente normativa, esercitare i seguenti diritti:

  • richiedere la conferma dell'esistenza di dati personali che lo riguardano (diritto di accesso);
  • conoscerne l'origine;
  • riceverne comunicazione intelligibile;
  • avere informazioni circa la logica, le modalità e le finalità del trattamento;
  • richiederne l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge, ivi compresi quelli non più necessari al perseguimento degli scopi per i quali sono stati raccolti;
  • nei casi di trattamento basato su consenso, ricevere al solo costo dell’eventuale supporto, i dati forniti al titolare, in forma strutturata e leggibile da un elaboratore di dati ed in un formato comunemente usato da un dispositivo elettronico;
  • il diritto di presentare un reclamo all’Autorità di controllo (Garante Privacy);
  • nonché, più in generale, esercitare tutti i diritti che gli sono riconosciuti dalle vigenti disposizioni di legge.

L’esercizio dei diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta che dovrà essere rivolta senza alcuna formalità al Titolare del Trattamento, anche tramite il seguente indirizzo email: info@noleggiodelbrenta.com



TITOLARE DEL TRATTAMENTO

NOLEGGIO DEL BRENTA di Ezio Chesi & C. SNC
Via Cima Tosa, 85
38086 PINZOLO (TN) - Madonna di Campiglio
Sito Internet: www.noleggiodelbrenta.com
E-mail: info@noleggiodelbrenta.com
Telefono:
shop: +39 0465 441502;
cellulare 393358374104
Part. IVA: IT01887310223